Condizioni generali d’utilizzo (Immobiliare)

(CGU)

1. ASPETTI GENERALI

SITO

Swiss Funding Sàrl ti ringrazia per la tua visita sul nostro sito internet www.swissfunding.ch

SERVIZI

Le condizioni generali seguenti CGU regolano le attività sul sito e i servizi proposti su di esso da Swiss Funding Sàrl.

Tramite l’accesso al sito, accetti esplicitamente in quanto UTENTE le nostre CGU. Se non accetti le nostre CGU, ti preghiamo di astenerti dall’accedere al nostro Sito e dall’usufruire dei nostri Servizi.

L’uso di alcuni servizi specifici di Swiss Funding può essere sottoposto a condizioni particolari ("Condizioni Particolari") che saranno parte integrante delle presenti CGU dopo l’accettazione di queste ultime. In caso di contrasto tra un regolamento delle CGU e una delle Condizioni Particolari, avranno prevalenza queste ultime.

Nelle CGU, i termini “noi”, “nostro” e “Swiss Funding” fanno riferimento alla società Swiss Funding Sàrl, rue du 23 Juin 72b, 2822 Courroux (JU), c/o Yann Laederach.

‘Tu’ e ‘Tuo’ si riferiscono all’Utente.

Swiss Funding si riserva il diritto di modificare in ogni momento e senza preavviso le CGU.

Ti preghiamo quindi di consultare con regolarità questa pagina al fine di essere al corrente delle modifiche apportate alle CGU. L’accesso al Sito o la fruizione dei Servizi dopo revisione implicano che l’Utente accetta le CGU dopo averne preso conoscenza.

2. SITO

a. Accesso

L’accesso al Sito e la fruizione dei Servizi che esso propone sono aperti a qualsiasi soggetto maggiorenne avente il pieno esercizio dei suoi diritti civili.

Il contenuto del Sito e i Servizi sono destinati a un uso o a una distribuzione da parte di individui o di entità commerciali e in paesi di cui l’ordinamento giuridico non ne proibiscono né limitano la distribuzione, la pubblicazione e l’uso in virtù di disposizioni o normative di legge. Gli individui o le entità commerciali soggette a tali limitazioni, in ragione della loro nazionalità, del loro domicilio o di una qualsiasi altra motivazione, non potranno avere accesso al Sito né usufruire dei suoi Servizi e nemmeno di procedere a investimenti tramite esso.

b. Assenza di garanzie

L’uso del Sito è a rischio e pericolo dell’utente. Il Sito è proposto all’utente nello “stato in cui si presenta” e “nel modo in cui è disponibile”. Di conseguenza, Swiss Funding non offre alcuna garanzia. In particolare, Swiss Funding non può garantirti che

  1. il sito e i servizi siano conformi alle tue esigenze;
  2. il Sito e il suo contenuto siano esaustivi, esatti, precisi, affidabili, aggiornati e che non violano diritti di terzi;
  3. l’accesso al Sito non sarà mai interrotto né ostacolato da errori o che sia garantito senza virus;
  4. ogni eventuale difetto verrà corretto
  5. Il Sito sia sicuro;
  6. qualsiasi consiglio od opinione proveniente da Swiss Funding attraverso il presente Sito sia esatta e affidabile.

I Servizi e le informazioni presenti sul Sito sono soggetti a modifiche o soppressioni senza preavviso.

c. Assenza di offerte, di consulenza o di garanzie

Qualsiasi informazione accessibile sul Sito (proiezioni finanziarie, redditività degli investimenti, ecc.) non costituisce né un’offerta né un consiglio né una raccomandazione da parte di Swiss Funding relativamente alla sottoscrizione di un Prestito. Nessuna informazione contenuta nel sito dovrà essere interpretata come tesa a creare un relazione giuridica, par esempio una delega, tra Swiss Funding e un Utente, né come una garanzia di redditività di un investimento.

d. Collaborazione con le autorità competenti

Su richiesta, Swiss Funding collaborerà con qualsivoglia autorità competente (ivi comprese le autorità fiscali) al fine di realizzare ricerche in marito ad accuse di atti illeciti commessi da Utenti e/o relativi all’uso del Sito o dei Servizi.

e. Esclusione della responsabilità

Nella misura concessa dalla legge, Swiss Funding, i suoi organi, ausiliari e i suoi rappresentanti, declinano qualsiasi responsabilità relativamente all’accesso al Sito e alla fruizione dei Servizi.

3. UTENTE

a. Iscrizione unica

L’accesso ai Servizi è consentita solo a condizione della creazione di un conto personale che sarà proprio all’Utente (“Conto”). Tu ti impegnerai a non creare né utilizzare più di un conto, con la tua identità o con quella di terzi.

b. Garanzie

Nel creare un Conto, ci garantisci che tutte le informazioni che fornirai in relazione a esso sono veritiere. Se il Conto viene creato a nome di una persona morale, ci garantisci al tempo stesso che disponi della facoltà di rappresentarla.

c. Risarcimento

Dovrai impegnarti a risarcire Swiss Funding e i suoi organi, i suoi ausiliari e i suoi rappresentanti e a esonerarli di qualsiasi responsabilità, perdita, danno, reclamo, sanzione, multa, costi e spese, ivi comprese ma senza limitarvisi, le spese legali e processuali scaturite eventualmente da quanto segue:

  • il tuo uso del Sito e la fruizione dei Servizi, ivi comprese ma senza limitarvisi, qualsiasi contenuto nonché la tua connessione al Sito
  • il mancato rispetto di una delle norme delle CHU
  • qualsiasi accusa da parti di terzi riguardante la violazione dei diritti della loro proprietà intellettuale, dei loro diritti personali o del loro diritto alla riservatezza causati dai tuoi contenuti o dall’uso che hai fatto del Sito o qualsiasi accusa per qualsivoglia danno causato a terzi indipendentemente dal modo
  • qualsiasi comportamento illecito, illegale o immorale sul Sito.

d. Sicurezza dei dati d’accesso

I dati d’accesso al Conto (Nome utente e password) devono restare confidenziali. Ogni qualvolta verranno utilizzati i tuoi dati d’accesso, sarai l’unico responsabile delle operazioni realizzate attraverso il tuo Conto personale, anche in caso di uso da parte di terzi. Dovrai impegnarti a informarci immediatamente nel caso in cui una terza persona non autorizzata abbia avuto accesso al tuo Conto o qualora la sicurezza di quest’ultimo venisse compromessa in un modo o nell’altro.

e. Politica di riservatezza

L’immissione e il trattamento dei dati personali da parte di Swiss Funding è sottoposta alla legislazione svizzera in materia di protezione dei dati. Per saperne di più, consulta la nostra Politica in materia di protezione dei dati personali ("Politica"), parte integrante delle CGU.

f. Trattamento delle comunicazioni a Swiss Funding – Sicurezza relativa agli e-mail

Quando comunichi per e-mail con Swiss Funding, devi tener conto del fatto che la protezione dei messaggi e-mail non è garantita. Di conseguenza, inviando per e-mail messaggi importanti o confidenziali, non codificati, accetti qualsiasi rischio derivante da tale incertezza e le possibili carenze in materia di confidenzialità legate a Internet. Qualsiasi comunicazione trasmessa a Swiss Funding per e-mail sarà considerata come non confidenziale.

g. Rescissione

Swiss Funding si riserva il diritto, a sua sola discrezione e declinando qualsiasi responsabilità in merito, di rescindere le CGU nei riguardi di un Utente. La rescissione delle CGU può comportare la soppressione del Contenuto-Utente (nel senso inteso di seguito) e di qualsiasi dato relativo all’Utente interessato. Tuttavia, Swiss Funding si riserva il diritto di conservare tale Contenuto-Utente (nel senso inteso di seguito) nonché qualsiasi dato relativo all’Utente interessato qualora ne avesse l’obbligo legale o in virtù di qualsiasi altra normativa applicabile durante il periodo indicato dalla legge.

4. SERVIZI

a. Diritto di fruizione dei Servizi

Swiss Funding ti consente un diritto limitato, non esclusivo, né trasferibile o revocabile di accedere al Sito e di usufruire dei Servizi a condizione che tu ne abbia la facoltà e che ne rispetti le CGU.

b. Natura e funzionamento

Swiss Funding si serve di una piattaforma che mette in relazione responsabili di progetti immobiliari intenzionati a raccogliere fondi (ogni singolo responsabile è designato come "Responsabile di un Progetto") attraverso una campagna di crowdfunding ("Campagna") e le persone che desiderano finanziare tali progetti (ogni investitore finanziario sarà designato come "Investitore") prestando somma di denaro ("Prestito"). Se la proposta di Prestito da parte di un Investitore viene accettata dal Responsabile del Progetto al termine di una Campagna, viene a crearsi un rapporto contrattuale diretto tra l’Investitore e il Responsabile del Progetto da cui Swiss Funding è esclusa.

In linea di massima, devi tener presente che qualsiasi attività commerciale e qualsiasi obbligo derivante dal contratto concluso tra te e altri Utenti non riguardano Swiss Funding. Pertanto riconosci e accetti il fatto che Swiss Funding non sarà responsabile di alcun danno risultante.

Gli investitori mettono a disposizione i loro fondi direttamente ai Responsabili dei Progetti. Swiss Funding non accetta fondi depositati né realizza in alcun momento compravendita di azioni né valori mobiliari in relazione con progetti iscritti sul Sito (che sia a suo nome o a nome di terzi). Swiss Funding non emette direttamente alcuna azione né valore mobiliare né funge da intermediario nella compravendita di azioni o di valori mobiliari.

I Prestiti proposti sono fatti direttamente ed esclusivamente dal Responsabile del Progetto. Qualora la legge lo prevedesse, i Responsabili del Progetto dovranno creare ed emettere un prospetto di emissione ai sensi dell’articolo 1156 del Code des Obligations Suisse ("CO"). Swiss Funding non è né il creatore né il distributore di tale prospetto di emissione e declina qualsiasi responsabilità a tale riguardo.

Art. 1156 CO

1 Non può essere effettuata la pubblica sottoscrizione delle obbligazioni di un prestito né la loro quotazione in borsa basandosi esclusivamente sul prospetto.

2 Le norme relative al prospetto di emissione di nuove azioni sono applicabili per analogia; inoltre, il prospetto deve riportare dettagliatamente le condizioni del prestito, in particolare relativamente agli interessi, al rimborso, alle garanzie particolari previste per le obbligazioni ed eventualmente la rappresentazione dei creditori.

3 Qualora alcune obbligazioni fossero state emesse senza un prospetto conforme alle disposizioni sopra citate, o qualora il prospetto contenesse asserzioni inesatte o indicazioni contrarie alle norme di legge, coloro i quali avranno contribuito saranno solidalmente responsabili di eventuali danni causati intenzionalmente o per negligenza.

c. Campagne

c.1 Osservazioni preliminari

Swiss Funding riceve numerose proposte di Campagne potenzialmente concorrenti. Swiss Funding si riserva il diritto di rifiutare qualsiasi proposta di Campagna senza indicarne il motivo. In particolare, Swiss Funding rifiuterà una Campagna considerata:

  • assurda e/o priva di un fondamento;
  • promuova o implichi atti illeciti o contrari al buon costume;
  • possa causare danni (in particolare finanziari o inerenti alla reputazione) a Swiss Funding o a terzi; oppure
  • si basi su informazioni di cui, secondo Swiss Fundingnon è stato possibile dimostrare a sufficienza la veridicità.

Peraltro, Swiss Funding non garantisce né fornisce alcuna assicurazione né garanzia sulla fattibilità o sul successo della Campagna, da un lato, né del progetto immobiliare che ne é il motore, dall’altro.

Inoltre, Swiss Funding non è sottoposta a obblighi che, in un modo o nell’altro, limiterebbero la sua attività o le impedirebbero di utilizzare il contenuto di una proposta di Campagna nell’ambito delle sue attività, in particolare di accettare progetti in concorrenza con un’altra proposta di Campagna.

c.2 Ammontare minimo

La realizzazione della Campagna può essere sottoposta alla condizione di raccogliere una somma minima (“Somma minima”) prima della sua conclusione.

c.3 Proposta di Campagna (Prospetto)

Il Responsabile del Progetto sottopone una proposta di Campagna a Swiss Funding.

Nella sua proposta di Campagna, il Responsabile del Progetto deve descrivere esaustivamente e fedelmente il progetto, l’impiego delle somme previste di cui prevede il prestito nonché la maniera in cui intende rimborsarle. Nei casi contemplati dalla legge, la Campagna include sia un prospetto di emissione ai sensi dell’articolo 1156 CO che i documenti e le informazioni relativi a tutti gli aspetti importanti dell’investimento così come saranno definiti in qualsiasi momento (“Prospetto”). I Responsabili del Progetto sono esplicitamente informati del fatto che qualsiasi assenza o eventuale carenza del Prospetto può comportare, tra l’altro, l’obbligo da parte del Responsabile del Progetto di ottenere un’autorizzazione conformemente alla legge bancaria e di cui saranno responsabili gli amministratori dei Responsabili del Progetto e coloro i quali avranno partecipato alla definizione del Prospetto.

c.4 Pubblicazione della Campagna sul sito

Swiss Funding deciderà a sua sola discrezione quali informazioni legate alla Campagna saranno pubblicate sul Sito. Tali informazioni comprenderanno in particolare

  1. Una descrizione del progetto immobiliare (testo, foto, piano della situazione, piani di costruzione, ecc.),
  2. l’ammontare totale del finanziamento voluto del Responsabile del Progetto, con l’indicazione, eventualmente, dell’ammontare minimo,
  3. nonché il periodo di finanziamento, ossia la data di inizio del periodo di sottoscrizione dei Prestiti e la data di fine.

Sebbene, Swiss Funding s’impegni a fare di tutto per raccogliere tutte le informazioni necessarie e conformi alla verità, essa non può farsi garante dell’esaustività di esse né dell’esattezza delle informazioni comunicate in occasione di una Campagna o contenute nel Prospetto. L’utilizzo di modelli di documenti messi a disposizione dei Responsabili di Progetti, vale a dire il loro adattamento a una situazione concreta e/o la loro pubblicazione sul Sito sarà sempre sotto la loro responsabilità. Swiss Funding non si assume alcuna responsabilità in relazione ai documenti o alle informazioni pubblicate nell’ambito di una Campagna o in un Prospetto.

c.5 Rispetto delle leggi

Spetta al Responsabile del Progetto assicurarsi che la Campagna e l’esecuzione di essa rispettino le leggi e le normative applicabili e che egli detenga tutti i diritti del caso - in particolare quelli relativi alla proprietà intellettuale e ai permessi - i permessi di costruzione in particolare - prima di pubblicarla e di realizzarla.

c.6 Riservatezza

Nel momento in cui si sottopone una proposta di Campagna, il Responsabile del Progetto accetta che il contenuto di essa venga pubblicato sul Sito e reso disponibile agli Utenti.

c.7 Sospensione e ritiro di una Campagna

Swiss Funding è in diritto di sospendere o ritirare una Campagna, senza preavviso e senza indicarne i motivi, in particolare qualora - a sola discrezione di Swiss Funding - il Responsabile del Progetto commettesse violazioni delle CGU o qualora la Campagna presentasse motivi che ne giustificherebbero il rifiuto.

d. Remunerazione per i Servizi

La creazione del Conto è gratuita. Swiss Funding non fattura alcuna somma ai Finanziatori. I costi relativi ai Servizi sono coperti dagli onorari a carico del Responsabile del Progetto e tramite il prelievo di una parte dell’ammontare dei Prestiti ("Remunerazione"). A titolo di remunerazione, il Responsabile del progetto pagherà a Swiss Funding:

  1. 2 000 SHF alla pubblicazione della Campagna sul Sito e
  2. 8 000 SHF e il 5% del totale dei Prestiti al termine della Campagna a condizione, in tale eventualità, che venga raccolta la Somma minima fissata. Qualora la Campagna venisse ritirata per una ragione imputabile al Responsabile del Progetto, quest’ultimo dovrà comunque versare la Remunerazione come se la Campagna fosse stata realizzata.

e. Requisiti normativi

L’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (“FINMA") ha esaminato (decisione) il nostro modello commerciale, concludendo che la nostra attività non è sottomessa alla legge svizzera sugli investimenti collettivi di capitale, sulla regolamentazione borsistica e sulla negoziazione di titoli, sulla legge bancaria e sulla legge in materia di lotta contro il riciclaggio del denaro. Non siamo quindi sottoposti al controllo della FINMA né di qualsiasi altra autorità di regolamentazione in Svizzera o all’estero. Non appena l’ammontare della campagna supererà la cifra di 1 milione di SHF, essa non potrà più essere finanziata se non da 20 investitori al massimo. Conformemente alla regolamentazione della FINMA

f. Sospensione dei Servizi

Swiss Funding si riserva il diritto di proibire (per esempio, eliminando il contenuto afferente e/o limitando o proibendo l’accesso al Sito e ai Servizi) qualsiasi atto che giudicheremo inappropriato e/o contrario alla legge o che sia proibito dalle leggi e dalla normative applicabili. Si tratterà (tra l’altro) della pubblicazione o della trasmissione sul Sito di informazioni non autorizzate, in particolare qualsiasi contenuto che giudicheremo pericoloso e pregiudizievole o contrario ai sistemi e alle reti di sicurezza del Sito o di terzi o ancora contenente affermazioni diffamatorie, razziste, oscene, minacciose, pornografiche o in altro modo contrarie alla legge. Ci riserviamo inoltre il diritto di limitare, sospendere o eliminare un Conto o l’accesso al Sito e/o ai Servizi senza preavviso in caso di violazione delle CGU.

5. OBBLIGHI DEL RESPONSABILE DEL PROGETTO

a. Impegno nei confronti dei Finanziatori

Il Responsabile del Progetto si impegna nei confronti degli Investitori conformemente ai termini regolanti il rapporto che li lega in virtù del prestito. Il Responsabile del Progetto si impegna a fare del suo meglio per realizzare il progetto immobiliare così come esso è presentato in occasione della Campagna e a rimborsare le somme prestate. Egli si impegna altresì ad aggiornare le informazioni relative alla Campagna e a informare gli Investitori, con regolarità e onestà sul grado di avanzamento del progetto e sul suo finanziamento.

b. Conto-Fiduciario

Una volta che la Campagna sarà stata approvata da Swiss Funding, il Responsabile del Progetto, aprirà un conto bloccato (“Conto-Fiduciario”) presso un istituto bancario riconosciuto ("Banca") per depositarvi i fondi versati dai Finanziatori durante la Campagna. La Banca in questione può essere raccomandata da Swiss Funding oppure, qualora il Responsabile del Progetto opti per una Banca di sua scelta, quest’ultima s’impegna a definire il processo di liberazione dei fondi in accordo e in stretta collaborazione con Swiss Funding. Il Conto-Fiduciario e la missione della Banca devono essere mantenuti durante tutta la Campagna e fino al rimborso integrale dei Prestiti (capitale e interessi) agli Investitori. Swiss Funding avrà il diritto di consultare il Conto-Fiduciario in modo da poter verificare l’ammontare dei Prestiti versati. Come garanzia, i Finanziatori verseranno l’ammontare stabilito durante la campagna non appena quest’ultima sarà andata a buon fine. Come stipulato nelle CGU Art. 4 punto b, non appena la campagna sarà andata a buon fine, verrà creata una relazione contrattuale tra il Responsabile del Progetto e il Finanziatore.

c. Promozione della Campagna

Durante la Campagna, Swiss Funding s’impegna ad assicurare la comunicazione presso gli Utenti, in particolare attraverso il Sito, le reti sociali e le newsletter. Il Responsabile del Progetto s’impegnerà a fare altrettanto, in particolare attraverso il suo sito internet e qualsiasi altro canale di comunicazione opportuno. Qualsiasi comunicazione relativa alla Campagna fatta dal Responsabile del Progetto dovrà menzionare l’indirizzo del Sito (www.swissfunding.ch) e il logo di Swiss Funding.

d. Ottemperanza alle leggi – Imposte, tasse e spese

Il Responsabile del Progetto si impegna a rispettare qualsiasi legge e regolamento applicabili. Egli è il solo responsabile delle imposte, tasse, spese e di altri contributi derivanti dalla ricezione dei Prestiti.

6. OBBLIGHI DEL FINANZIATORE

a. Dovere di diligenza

I Finanziatori si assumono pienamente la responsabilità di partecipare o rinunciare a una Campagna. Essi dovranno porre tutte le domande e chiedere tutte le informazioni che giudicheranno necessarie prima di presentare un’offerta di Prestito. Swiss Funding raccomanda fortemente ai Finanziatori di non riposarsi esclusivamente sulle informazioni comunicate durante una Campagna e di farsi consigliare da mandatari professionisti.

b. Rischi e benefici

I Prestiti sono concessi volontariamente e a rischio e beneficio solo del Finanziatore. Nel formulare un’offerta di Prestito, il Finanziatore dichiara di essere consapevole di partecipare a un progetto comportante determinati rischi, per esempio ritardi e/o errori relativamente ai rimborsi aventi come conseguenza la perdita totale del Presto.

Il Finanziatore dovrà assicurarsi che il Prestito sia adeguato alla sua situazione finanziaria, ai suoi obiettivi, alla sua esperienza e alle sue risorse operative e finanziarie. Soltanto il Responsabile del Progetto ha l’obbligo di ottemperare agli impegni presi nei confronti dei Finanziatori.

Swiss Funding non garantisce che la Campagna raggiungerà sicuramente l’Ammontare Minimo né che il Responsabile del Progetto utilizzerà o rimborserà certamente i Prestiti nel rispetto dei suoi impegni.

c. Ottemperanza alle leggi – Imposte, tasse e spese

Il Responsabile del Progetto si impegna a rispettare qualsiasi legge e regolamento applicabili. Egli è il solo responsabile del trattamento fiscale dei Prestiti.

7. PRESTITO

a. Sottoscrizione

Qualora il Finanziatore decidesse di proporre un Prestito, egli deve rinviare il modulo d’iscrizione nonché tutti gli altri documenti contrattuali ("Documenti") firmati e versare la somma relativa al Prestito sul Conto, rispettando la tempistica della Campagna. Non verrà presa in considerazione alcuna proposta fino a quando non verranno ricevuti sul Conto i Documenti e il versamento della somma relativa al Prestito.

b. Accettazione da parte del Responsabile del Progetto

Il Responsabile del Progetto rifiuta totalmente o parzialmente la proposta di Prestito senza indicarne i motivi. In caso di rifiuto totale, tutta la somma versata sul Conto dal Finanziatore verrà restituita senza interessi. En caso di rifiuto parziale, i Documenti verranno considerati corrispondenti alla somma accettata dal Responsabile del Progetto e qualsiasi ammontare eccedente versato sul Conto verrà restituito senza interessi al Finanziatore.

c. Condizioni del Prestito

Qualora, al termine della Campagna, la sottoscrizione di un Finanziatore fosse accettata dal Responsabile del Progetto, il prestito sarà concluso secondo le condizioni descritte nei Documenti (questi comprenderanno, nell’eventualità, il Prospetto).

d. Rimborso

Se il prestito non fosse preso in considerazione, tutte le somme di denaro versate sul Conto verranno restituite all’Investitore senza interessi. Sarà il caso per esempio qualora non fosse raggiunta La Somma Minima o qualora la Campagna venisse ritirata.

e. Controllo scadenze

Swiss Funding potrà, senza averne l’obbligo, realizzare un controllo dei rimborsi presso il Responsabile del Progetto. In caso di ritardo nei pagamenti, gli Investitori autorizzano Swiss Funding a compiere le azioni seguenti in loro vece:

  1. richiedere informazioni da parte del Responsabile del Progetto sullo stato di avanzamento del progetto e sulle ragioni del ritardo,
  2. ricordare al Responsabile del Progetto di ottemperare al suo obbligo di rimborso,
  3. analizzare la situazione finanziaria del Responsabile del Progetto e/o d) proporre soluzioni o piani di rimborso adeguati. I costi legati a tali pratiche potranno essere fatturati, come danni addizionali, 100.- all’ora al Responsabile del Progetto visto che egli è venuto meno ai suoi obblighi.

f. Controversia tra Investitori e Responsabili del Progetto

Soltanto il Responsabile del Progetto ha l’obbligo di rispettare gli impegni presi nei confronti dei Finanziatori. Nel caso in cui il Responsabile del Progetto fosse nell’impossibilità di ottemperare ai suoi impegni (in particolare rispetto all’obbligo di rimborso), ne informerà immediatamente e apertamente i Finanziatori tramite il Sito, fornendo i dettagli relativi al lavoro che è stato compiuto, al modo in cui sono stati utilizzati i Prestiti e alle ragioni per le quali l’impegno non può essere rispettato. Inoltre, egli si sforzerà di trovare con il Finanziatore una soluzione accettabile per entrambi. Swiss Funding potrà - senza averne l’obbligo - assistere il Responsabile del Progetto e i Finanziatori nelle loro trattative. Qualora lo giudicasse opportuno, Swiss Funding potrà altresì trasmettere ai Finanziatori i recapiti del Responsabile del Progetto e persino metterli in contatto con una società di recupero crediti o di consulenza in materia giuridica. Come ultima risorsa, ogni Finanziatore si assumerà tutte le responsabilità e le spese di un eventuale procedimento o di eventuali provvedimenti di esecuzione forzata nei confronti del Responsabile del Progetto.

8. DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE

a. Contenuto Utente

I Servizi ti permettono di pubblicare fotografie, disegni, video, testi, loghi, opere e tante altre creazioni audio e/o visive (“Contenuto Utente”). Pubblicando il suo Contenuto sul Sito, l’Utente garantisce che esso e l’uso che ne viene fatto non violano i diritti di terzi (diritti d’autore, diritto dei marchi, ecc.), nono sono incompatibili con i suoi eventuali impegni nei confronti di terzi (obbligo di confidenzialità, di non concorrenza, ecc.) e non sono contrari alle CGU. Il Responsabile del Progetto concede a Swiss Funding una licenza mondiale, non esclusiva, irrevocabile e durevole, esente da ogni diritto d’autore o altri compensi, sublicenziabile a terzi - particolarmente agli Utenti ai fini previsti dalle CGU - e trasferibile che gli permetterà di utilizzare ai fini di un esercizio commerciale, rendere pubblici, conservare, riprodurre, modificare, creare opere derivate e di distribuire il Contenuto Utente.

Salvo in caso di rifiuto scritto del Responsabile del Progetto, Swiss Funding potrà utilizzare, riprodurre e pubblicare sul Sito per fini di riferimento, di promozione e di marketing soltanto, il nome, la ragione sociale, la marca, nominativa o figurativa, deposta o no, del Responsabile del Progetto e tutti i diritti di proprietà intellettuale e relativi dopo la fine della Campagna. Il Responsabile del Progetto concede a Swiss Funding una licenza mondiale, non esclusiva, irrevocabile e perenne, esente da diritti d’autore o da altri compensi in tal senso anche in caso di rescissione delle CGU.

b. Contenuto terzi

I diritti d’autore e altri diritti di proprietà intellettuale riguardanti foto, disegni, video, testi, loghi, opere e altre creazioni audio e/o video presenti sul Sito che non hai pubblicato tu (“Contenuto terzi") saranno proprietà intellettuale di Swiss Funding o sono utilizzati con il permesso del titolare. Nessun elemento del Sito è concepito allo scopo di concedere una licenza o un diritto di fruizione, qualunque esso sia, del Contenuto-terzi. Swiss Funding e il titolare interessato restano titolari di tutti i diritti sul Contenuto terzi.

Salvo eccezioni previste dalle CGU, qualsiasi utilizzo da parte tua del Contenuto terzi è severamente proibito. Non potrà essere venduta né distribuita alcuna riproduzione di una qualsiasi parte del Sito a fini commerciali, né potrà essere modificata o incorporata a qualsiasi opera, pubblicazione o altro sito Internet.

c. Link

Alcuni link del Sito potrebbero dirigerti verso altri Siti che non appartengono né sono controllati da Swiss Funding. L’inclusione di un link verso altri siti internet non è stata necessariamente autorizzata da Swiss Funding. Qualora accedessi a tali siti di terzi sarà a tuo rischio e sotto la tua sola responsabilità. Swiss Funding declina qualsiasi responsabilità relativa al contenuto, all’esattezza o al funzionamento di tali siti terzi. Ti raccomandiamo di prendere conoscenza e leggere attentamente le diciture di legge e il parere sul tema della protezione dei dati di tutti gli altri siti che visiti.

Nel caso in cui tu voglia creare un link verso il Sito, ti impegnerai esplicitamente a:

  1. non associare il Sito a terzi;
  2. assicurarti che il link non lasci intendere, implicitamente o esplicitamente, che Swiss Funding approva, sostiene o è responsabile dell’attività di qualsiasi altro sito internet, di qualsiasi altra azienda o entità e
  3. che Swiss Funding e/o le sue attività non sono presentate sotto falsa luce, in modo ingannevole, diffamatorio od offensivo né in qualsiasi altro modo che possa nuocere alla reputazione di Swiss Funding o di trarne vantaggio. Un link verso un Sito non ti autorizza a usare alcun contenuto, alcun nome logo, alcuna immagine o marca che sia di proprietà di Swiss Funding o di terzi senza la previa autorizzazione, specifica e scritta da Swiss Funding e da tutti gli aventi diritto. Swiss Funding si riserva il diritto di chiederti il ritiro di qualsiasi link verso il Sito, senza giustificarne le ragioni.

9. VARIE

  1. I titoli degli articoli delle CGU hanno solo lo scopo di facilitare la lettura e non hanno alcun effetto giuridico.
  2. Qualsiasi parere o comunicazione legata alle CGU ti sarà spedita all’indirizzo indicato nelle disposizioni dettagliate del Conto.
  3. Le CGU nonché tutti i diritti e i doveri stipulati dalle CGU non possono essere ceduti dagli Utenti, ma possono essere ceduti da Swiss Funding senza restrizioni.
  4. Le CGU e i documenti che ne sono parte integrate costituiscono l’accordo tra Utente e Swiss Funding relativo al suo oggetto e inteso nella sua globalità. In caso di contrasto tra un regolamento delle CGU e una delle eventuali norme delle Condizioni Particolari, avranno prevalenza queste ultime.
  5. Qualsiasi disposizione delle CGU in parte o totalmente in contraddizione con le norme imperative svizzere sarà dissociabile e ogni eventuale invalidità, totale o parziale di una tale clausola non influenzerà in alcun modo la validità del resto della clausola in questione, né delle altre clausole delle CGU. Qualora una disposizione delle CGU non avesse alcun effetto, né in parte né “in toto”, essa dovrà essere sostituita da un’altra disposizione avente quanto più è possibile le stesse conseguenze sul piano economico e giuridico della disposizione invalidata.
  6. Qualora Swiss Funding tollerasse il mancato rispetto da parte di un Utente dei suoi doveri conformemente alle CGU o non esigesse l’applicazione di un diritto riconosciuto a Swiss Funding in virtù delle CGU o dalla legge, non sarà interpretato come una rinuncia da parte sua a farli valere e rispettare in seguito.

10. GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Le CGU sono sottoposte al diritto materiale svizzero, fatta eccezione delle normative di diritto internazionale privato.

CGU aggiornate il 19 gennaio 2019.